L’Autodromo Concordia chiude la lunga stagione Malossi: assegnati i titoli siciliani del Trinacria, Regioni e Replica

Alberto Consoli si aggiudica la gara dei big, mentre Bonfiglio e Abate segnano per la prima volta i nomi nell’Albo d’Oro della Casa Bolognese
Chiusura di stagione sul’Autodromo Concordia di Favara, in provincia di Agrigento secondo le linee guida tracciate durante la lunga annata dei Trofei Malossi: con il solito grande spettacolo sportivo. In palio 3 titoli di classe: il minitrofeo Trinacria, ed il girone Sicilia del Trofeo ScooterMatic Regioni ed il Trofeo ScooterMatic Replica.

Nell’entry level sfida a 2 per il titolo con Carpitano che precedeva di pochissimi punti Abate. Al termine di due manches perfette è Giovanni Abate con lo scooter di Aprile Motors ad aggiudicarsi la serie con due vittorie perfette. Alle sue spalle chiude Alessandro Carpitano che precede Matteo Micieli.

Angelo Bonfiglio (Team Consoli-D’Agata) guida di esperienza e porta a casa il titolo Regioni. In gara 1 tiene a bada il diretto concorrente Davide De Pasquale ed il rimontante Samuele Marino (poi scivolato nel finale). Sul terzo gradino del podio sale così Daniele Domino che precede Fabio Polizzi e Fabio Cascella. In gara 2 Bonfiglio rimane in testa fino quasi alla bandiera a scacchi ma viene superato nel finale da un ottimo Joseph Boccaccio (sfortunato in gara 1). Bonfiglio si accoda e trionfa nella corsa al trofeo, mentre terzo è Samuele Marino. Per somma punti Bonfiglio precede sul podio Davide De Pasquale e Daniele Domino.

Scontro tra big nel Trofeo Trinacria: in pista due campioni iridati, Consoli e Tornera pronti a darsi battaglia. Ala fine è Alberto Consoli che riconquista il Trofeo Trinacria e chiude la stagione con il nuovo record della pista in sella allo scooter preparato dal team D’Agata. Alle sue spalle si piazza Emanuele Salerno al primo podio fra i big dopo un bellissimo duello con Mario Tornera risolto in gara 2 con soli 6 millesimi sul messinese.

I Trofeo Malossi chiudono qui la stagione 2014: numeri crescenti (e le novità che verranno svelate al prossimo EICMA) fanno ben sperare per l’anno prossimo che aprirà i battenti ancora dalla sicilia con il Meeting & Test che si terrà a Favara il primo weekend di marzo.




Nessun commento:

Posta un commento