Guerre stellari ad Airola! Extreme da brivido!

Seconda tappa del Girone Sud dei Trofei Malossi sull’Autodromo Gianni De Luca di Airola con gare da brivido decise sotto le bandiere a scacchi. Hanno cominciato a dare spettacolo i piloti della ScooterMatic Regioni: in gara 1 affermazione di Adinolfi che controlla Scelzo fino alla bandiera a scacchi, mentre D’Andrea chiudeva staccato per problemi di trasmissione; in gara 2 il calabrese si rifà su Adinolfi che amministra il secondo posto aggiudicandosi la vittoria di giornata su D’Andrea e Scelzo. Nella ScooterMatic Replica Giuseppe Iannini dominca gara 1 su Limongi e Paduano. In gara 2 però i due gli rendono la vita difficile fino alla scivolata di Alessio Paduano. La doppia vittoria lo proietta in solitario in testa alla classifica su Limongi, mentre per somma punti il terzo posto va al regolarissimo sannita Luca De Mercurio.
Fuochi d’Artificio nella ScooterMatic Extreme Italia con 7 piloti qualificati in meno di 1 secondo. La pole va ad Antonio Paduano. In gara 1 gran duello fra Paduano e Melone ma nell’ultimo giro spunta Reale (4Stroke) che li brucia entrambi all’uscita dell’ultima curva. In gara 2 lo scooter di Melone cala e lascia a Paduano la possibilità di andare in fuga indisturbato. Dietro è bagarre a 6 che si risolve in volata con Melone che chiude secondo su Adinolfi Coviello e Reale. Per somma punti Paduano torna alla vittoria su Alessandro Melone e Francesco Reale. Nella classe ScooterMatic 4Stroke la vittoria va invece a Gennaro Adinolfi su Francesco Reale e Manuel Leone.

Il prossimo appuntamento con il Girone Sud è per il 22 giugno, insieme al Trofeo Nazionale Scooter Velocità e alla TMax Cup sull’autodromo di Binetto, in provincia di Bari, decisiva per l’assegnazione del titolo di zona della ScooterMatic Extreme Italia.



Nessun commento:

Posta un commento